Impregnante per giocattoli in legno e mobili della cameretta: quale usare?

Quante volte ci siamo chiesti quali vernici e quale impregnante è meglio utilizzare per tutelare la salute dei più piccoli? Scegliere i prodotti giusti per effettuare lavorazioni sicure su giocattoli in legno e mobili della cameretta, costantemente alla portata dei più piccoli, è fondamentale. Non solo, anche il legno stesso necessita di trattamenti specifici e che ne possano esaltare l’allure naturale, permettendogli anche di durare inalterato più a lungo.

A cosa serve l’impregnante per il legno

Innanzitutto specifichiamo cos’è l’impregnante e a cosa serve. Si tratta di un prodotto ideato appositamente per il trattamento e la cura dei prodotti in legno e che permette a quest’ultimo di mantenere le sue caratteristiche estetiche e al contempo di restare bello e inalterato a lungo. L’impregnante, che può anche dare una colorazione leggera allo stesso legno, non forma una pellicola protettiva esterna ma penetra anche molto in profondità. Grazie a questa particolarità il prodotto lascia traspirare il legno e garantisce un corretto scambio di umidità con l’ambiente. Ne esistono di specifici per i giocattoli e i mobili della cameretta dei bambini. Tra questi, l’impregnante all’acqua rappresenta la scelta migliore.

Quali vernici e impregnante per giocattoli e mobili destinati ai bambini

Per la stanza dei più piccoli soprattutto è importantissimo utilizzare vernici, impregnanti e altri materiali atossici, sicuri e che nel tempo non rilascino suffumigi o polveri potenzialmente pericolose. Questo vale anche per mobili ed accessori di tutta la casa, per garantire all’intera famiglia di vivere in ambienti sani e il più possibile naturali. Ad ogni modo le vernici ad hoc devono essere testate e dovranno soddisfare la normativa europea EN71, parte 3 – sicurezza per giocattoli dopo l’essicazione. Questa certificazione in particolare garantisce un’alta sicurezza del prodotto dopo l’essiccazione della vernice che risulta resistente alla saliva e al sudore e non lascia residui. Ovviamente questi prodotti vanno tenuti fuori dalla portata dei bambini, devono essere utilizzati seguendo le istruzioni e necessitano di un preciso tempo di asciugatura.

Quale impregnante per giochi e mobili per bambini

L’impregnante si rivela fondamentale per trattare sia i giocattoli che i mobili per i bambini. In particolare, renderà l’essenza più resistente, eviterà che il materiale si sfaldi, lo proteggerà dagli agenti esterni e manterrà la sua bellezza più a lungo. L’impregnante facilita anche l’eventuale stesura di una vernice colorata. Come accennato, l’impregnante migliore per questi lavori è quello all’acqua che garantisce una profonda azione protettiva e preventiva sul legno ed è disponibile in tanti differenti tonalità. Lo si può usare direttamente sul complemento da trattare dopo che questo sarà stato opportunamente carteggiato ed eventualmente stuccato.

Related posts

Leave your comment Required fields are marked *